2013 in review — tanto per vedere un po’…

The WordPress.com stats helper monkeys prepared a 2013 annual report for this blog.

Here’s an excerpt:

A San Francisco cable car holds 60 people. This blog was viewed about 3,100 times in 2013. If it were a cable car, it would take about 52 trips to carry that many people.

Click here to see the complete report.

Quesiti domenicali: “Ma perché è nato il proibizionismo?”

Ieri era domenica, e come tutte le domeniche da un po’ di tempo a questa parte ero a tavola a pranzare con Sabrina e Giulia… oltre  a vaccate varie ed eventuali dei generi più disparati siamo arrivati ad un dubbio “SERIO”: MA perché è nato il PROIBIZIONISMO?

Siccome nessuno aveva il cellulare a portata di mano la ricerca su wikipedia è stata rimandata… ed eccomi qui a presentarla:

PROIBIZIONISMO – from Wikipedia

Da una veloce lettura essenzialmente il tutto è stato motivato da una serie di CAZZATE GALATTICHE spinte politiche [cit. Wikipedia] :

 [...] su forte pressione delle così dette società di temperanza, gruppi religiosi e gruppi politici caratterizzati in genere da un forte moralismo e fondamentalismo rispetto alle posizioni sostenute: alcuni di questi erano il Woman’s Christian Temperance Union, l’Anti-Saloon League, l’American Temperance Society, la Daughters of Temperance, il Prohibition Party, lo Scientific Temperance Federation e la New York Society for the Suppression of Vice” [...]

Quindi a conti fatti la scelta di VIETARE L’ALCOL è stata fatta da società RELIGIOSE… Lascio a voi lettura dell’articolo e commenti…

MA almeno io ora so dove e perché è nato il proibizionismo… e confermo la tesi espressa ieri a tavola citando il buon Ragionier Fantozzi:

IL PROIBIZIONISMO E’ STATA UNA CAGATA PAZZESCA!!!

NdME: unica cosa buona che ha fatto il proibizionismo è stato ispirare il film “Gli Intoccabili”

 

 

Viaggio…

image