New Year 2012… Athbhliain faoi mhaise dhuit!

1° gennaio 2012… anno nuovo… tempo di bilanci [e di bilancia in effetti].

L’anno scorso ci si era lasciati con tutto e niente [Link Post Capodanno 2011], un ipotesi di “salti nel buio”, di “progetti futuri” che per scaramanzia uno non va a dire/scrivere e l’onnipresente proposito di rimettersi in forma…

Che dire? Si usa il momento di svolta tra l’anno vecchio e quello nuovo forse come una “piattaforma di lancio” per cose che si potrebbero benissimo fare tutto i giorni… come mai? Forse a volte viene comodo mettere un paletto di inizio per vedere cosa si è fatto da lì in avanti e tirare le somme… per una volta tanto uniformiamoci…

Quest’anno ha portato tante scelte nuove e nuove esperienze: la scelta di andare a vivere da solo, andare a vivere da solo (con tutti gli annessi e connessi di questa decisione), un viaggio in moto, casini lavorativi, soddisfazioni lavorative, disillusioni e successive illusioni ancora più grandi…

Un anno veramente pieno di eventi non c’è che dire… e per l’anno prossimo?

May you always have work for your hands to do.
May your pockets hold always a coin or two.
May the sun shine bright on your windowpane.
May the rainbow be certain to follow each rain.
May the hand of a friend always be near you.
And may God fill your heart with gladness to cheer you.
~Irish Blessing

Bhé benedizioni irlandesi a parte sarà un anno di cambiamenti (ancora)… a cosa porterà non si sa ma ” it’s time for a change…

Athbhliain faoi mhaise dhuit!
“A prosperous New Year!”

3 thoughts on “New Year 2012… Athbhliain faoi mhaise dhuit!

  1. Tantissimi auguri Giorgio sperando che le novità che ha in serbo per te il nuovo anno siano una più bella dell’altra…Buon 2012!!!!!!!

  2. Carissimo Figlio di Thor, condivido in pieno quanto da te scritto.
    Chiudo un 2011 pieno di cambiamenti, di dolore..ma anche molta gioia, felice di iniziare un 2012 che spero sia denso di novità.
    Perchè ogni giorno di più mi rendo conto di quanto sia vero una cosa che mi è stata detta da un uomo incredibile e molto saggio, in un momento molto difficile per me:
    “Erika la vita è cambiamento, è movimento. Se nulla cambia, se la vita è stasi.. allora si muore. O si è già morti.”
    Ti auguro quindi un 2012 pieno di felicità, di cambiamenti, di vita!
    Un abbraccio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...